Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookies.

user_mobilelogo

Qui trovi il veterinario giusto per te:

Veterinari esperti in:

 

iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

cavalli coliche

Articolo scritto dalla Dott.ssa Francesca Agabio Medico Veterinario

Che relazione ci può essere tra la stagione fredda e le coliche? Non si era detto che i cavalli soffrono di più il caldo del freddo? A cosa prestare attenzione?

Sono tutti interrogativi che un proprietario di cavalli si pone giustamente, ancor più se siamo venuti a conoscenza di qualcuno a cui è appena capitato. E poi lo sappiamo, le coliche sono uno dei nostri incubi peggiori, a cui molte volte nemmeno noi medici veterinari sappiamo dare una risposta.

“Fino a poco fa stava bene” oppure “ non ne aveva mai sofferto”...

Insomma il cavallo certe volte sembra un’enorme opera di cristallo che basta un piccolo urto per mandarla in mille pezzi. E, a volte, non si può proprio aggiustare…

Articolo scritto dalla Dott.ssa Francesca Agabio Medico Veterinario


Autunno tradizionalmente nel mondo equestre significa anche tempo di vaccinazioni, questo perché con i primi freddi si pensa, come molti fanno anche per sé stessi, a proteggersi dalle temute malattie influenzali.

In effetti anche il cavallo è esposto al rischio di prendersi l’influenza, ma cerchiamo di fare chiarezza in merito a quando, come e perché decidere consapevolmente di vaccinare il nostro equino.

 

Intervista agli autori del libro: Carla De Benedictis, Francesca Pisseri e Pietro Venezia medici veterinari

a cura di Roberta Benini

pietro luciano veneziaQual' è la caratteristica del vostro lettore ideale?

Il nostro libro nasce come testo tecnicoscientifico, per poi divenire divulgativo grazie alla interazione con la casa editrice. Il libro può essere utile a medici veterinari, agronomi, biologi e zootecnici che vogliano approfondire aspetti fondamentali per l’impostazione di modelli di allevamento rispettosi degli animali e dell’ambiente. Si parla infatti di strutture, di gestione delle mandrie e dei pascoli, di impostazione dei piani di monitoraggio e prevenzione sanitaria aziendali. Anche un allevatore può trovare interessanti spunti e soluzioni tecniche per la propria azienda. E il fruitore finale del prodotto alimentare di derivazione animale, il cosiddetto “consumatore”, può acquisire leggendo il libro consapevolezza di cosa sia il sentire di un animale allevato, di come esso provi emozioni, e di come sia possibile allevarlo con pieno riconoscimento delle sue esigenze.

Il fruitore finale inoltre potrà indirizzare la spesa quotidiana verso prodotti salutari che non impattano sull’ambiente e mantengono in salute il produttore, i suoi animali e l’ambiente circostante. Un vero e proprio investimento sulla salute globale.

LIBRO con vivere l allevamento del futuroGli animali sono dei distributori automatici di latte, o sono anche capaci di legami profondi?

Si comportano tutti allo stesso modo o hanno regole da rispettare e codici comunicativi da conoscere?

 

Agricoltura e allevamento hanno subito, negli ultimi decenni, drastici interventi secondo il modello produttivo industriale, sottoponendo l’ambiente a mutamenti che in alcuni casi causano danni irreversibili, costringendo gli animali a vivere in condizioni artificiali e dolorose.

 

Pensare in modo sistemico, cioè globale, vuol dire che nessuno, uomo-animale-pianta, prevale per importanza su un’altra forma vivente, e che il sistema raggiunge un suo equilibrio naturale specifico di quel posto e di quel clima, nella ricerca di un’armonia che porti a un con-vivere gratificante e felice per tutte le forme viventi.

 

Revisione editoriale a cura della Dott.ssa Cinzia Ciarmatori Medico Veterinario