Articoli di Armonie Animali





Articolo a cura di Margherita Carretti, Naturalista ed Etologa, con il contributo di Daniela Grenzi, Psicologa- Psicoterapeuta e Paola Vigarani Counselor Clinica Professionale e Mediatrice Familiare

Cavalli: prede, animali dall’alto temperamento, emotivi ed imprevedibili. Ecco la rappresentazione classica con cui, la maggior parte delle persone che si autodefinisce “Uomini di cavalli”, vi descriverà l’insieme delle caratteristiche peculiari di questi animali. Esistono anche un’infinità di luoghi comuni sulla gestione del cavallo, gestione non relazione, perché di questo stiamo parlando. Stiamo parlando di un mondo che dipinge i cavalli come esseri incapaci di muoversi con coscienza da soli, controllati solo dagli istinti, animali per nulla riflessivi, emotivi e irrequieti di natura.




Articolo a cura di Dora Scialfa, medico veterinario

“Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla” è una frase attribuita a Lao-Tze.

Questo è il messaggio che tutte le mattine leggo sulla mia tazza preferita sorseggiando un caffè doppio…punti di vista che ci conducono a sorvolare con profonda leggerezza su temi esistenziali del divenire, della metamorfosi, della soglia tra vita e morte attraverso un’immagine di natura: l’essere della farfalla.







Articolo a cura di Antonella Mastrostefano, Operatrice Olistica e Consulente nella relazione con il gatto

Avevo sempre detto fin da bambina: "quando andrò a vivere per conto mio, mi farò il cane!" e così crescevo occupandomi del cane di mia sorella, di amici o quelli del canile, in attesa di quel giorno...



Articolo a cura di Monica Premoli Medico veterinario esperta in Medicine Complementari

Durante la mia pratica clinica spesso mi viene chiesto di chiarire cosa si intenda con il termine di “medicina non convenzionale” e quale valenza abbiano questi metodi di cura nell’ approccio terapeutico che il Medico Veterinario decide di proporre e utilizzare.





Articolo a cura di Roberta Ricci, Medico Veterinario esperto in Comportamento e in IAA e Consulente di relazione Uomo Animale

L’intestino è un organo apparentemente semplice, di aspetto umile e con un compito spesso sottovalutato, ma questo lungo viscere cavo, è in realtà caratterizzato, da un punto di vista anatomico e funzionale anche nei nostri animali, da una complessità che lascia sbalorditi.



Articolo a cura della Dr.ssa Dora Scialfa medico veterinario

All’improvviso, nell’ingresso di casa, accanto alle chiavi, al guinzaglio del cane e ai sacchetti per raccoglierne le feci, sono apparsi guanti in lattice, Amuchina e mascherina che, come una sorta di museruola ora tocca ai proprietari di cani, e non solo a loro, indossare prima di uscire di casa per rispettare le regole.



Articolo a cura di Ilaria Magnelli, DVM, MSc nutrition, CVA

In questi giorni dove tutti c’interroghiamo su come dovrà essere o sarà il mondo post pandemia ho sentito forte la necessità come persona e professionista di rivedere, rivalutare la mia impronta, la mia presenza energetica e non solo sul pianeta Terra. Sento che avremo bisogno di un rimodernamento del nostro pensiero, una ricostruzione della maniera di essere donne e uomini, non siamo più quelli di mesi fa e non possiamo uscirne fuori come prima.



Articolo a cura della D.ssa Daniela Montesion, Medico Veterinario Esperta in Omeopatia

Samuel Hahnemann (1755-1843), padre dell’Omeopatia, sosteneva che il medico deve conoscere le cause che disturbano la salute, che determinano e mantengono le malattie e da esse deve saper preservare l’individuo sano. Quindi il primo sforzo del medico è rivolto alla prevenzione, ovvero a sensibilizzare il paziente affinché innanzitutto metta in atto tutta quella serie di comportamenti atti a preservare lo stato di salute, quando egli è sano, e nell’eliminare i fattori esterni che peggiorano o addirittura predispongono alle malattie.




Articolo a cura di Valentina Armani, educatore e istruttore cinofilo dell’associazione Il piccolo campo asd

Sabrina mi ha chiamata preoccupata per il suo cane Duna, una dolce e sensibile rottweiler di 2 anni che conosco da quando aveva tre mesi, era appena entrata a far parte della sua famiglia.


Autore: Valentina Armani
Professione: Educatore e Istruttore Cinofilo
Telfono: 3482619611
Email: posta@valentinarmani.com
Sito: www.valentinarmani.com


Non si può mentire all’inconscio, esso conosce sempre la verità”.
Francoise Dolto 


Articolo a cura del Dott, Stefano Cattinelli, medico veterinario Omeopata
Nel mio ruolo di veterinario che ha deciso di accompagnare naturalmente gli animali alla fine della loro vita mi sono spesso imbattuto in esperienze che coinvolgevano tutti i membri della famiglia, bambini compresi.







Articolo a cura di Valentina Armani, educatore e istruttore cinofilo dell’associazione Il piccolo campo asd

Tutti sappiamo che esistono cani selezionati dall’uomo per occupare il ruolo di guardiani. Stanno ad osservare, vigilare, controllare per la maggior parte del loro tempo. Degli aiutanti fidati e instancabili sempre pronti a proteggere: la famiglia, il gregge, la casa... e quant’altro gli sia richiesto. Si proprio così, richiesto. Tutto quello che è protetto da un cane gli viene richiesto, volontariamente o involontariamente, dai suoi riferimenti.




Articolo a cura di Giovanna M. Vivani DVM, Omeopatia Classica

Argo è un Segugio Bavarese,maschio, nato il 6/07/1994.

Io lo conosco da quando era cucciolo, in ambulatorio è sempre stato buono, ha un proprietario che ci tiene molto ed è molto attento, nonostante sia un cane da caccia è sempre stato tenuto in casa (cacciava daini in montagna durante le campagne di abbattimento controllato).





Articolo a cura di Valentina Armani, educatore e istruttore cinofilo dell’associazione Il piccolo campo asd

A tutti è successo di trovarsi nella situazione di dover far capire al proprio cane che una certa cosa proprio non si può fare. Con un cucciolo è all’ordine del giorno il bisogno di mettere regole, soprattutto per la sua tutela e sicurezza.





Articolo a cura della Dott.ssa Roberta Ricci, Medico Veterinario Esperto in Comportamento, Interventi Assistiti con gli Animali  e Medicina Naturale

E’ incontrovertibile che lo stress, appellato da molti come “male del secolo”, si stia diffondendo sempre di più, anche in conseguenza di ritmi di vita frenetici che caratterizzano la vita nelle città. Questo allarme coinvolge un gran numero di persone e purtroppo arriva frequentemente ad interessare anche gli animali che vivono nelle nostre case.



Articolo a cura della Dott.ssa Ilaria Magnelli, DVM, MSc, CVA

Sapete che in ambito umano ci sono ricerche che dimostrano come gli aromi e gli odori di ciò che la madre mangia, si manifestano nel fluido amniotico e nel latte materno ((Bilko et al 1994; Hepper 1988)? La domanda che i ricercatori si sono posti di conseguenza è se la madre, attraverso le scelte alimentari, possa influenzare le scelte della dieta del nascituro. Sembrerebbe di si! Questo concetto si chiama “prenatale flavor learning” (apprendimento prenatale dei sapori).




Articolo a cura della D.ssa Dora Scialfa Medico Veterinario

Dal titolo di un famoso libro di Robert Sapolsky “ Perché alle zebre non viene l’ulcera?”, colgo l’occasione per estendere al cavallo un disagio che vive l’uomo moderno: la somatizzazione dello stress. Già perché il cavallo, pur essendo un equide come la zebra e l’asino, si ritrova ad essere spesso uno stressato cronico appresso al suo cavaliere; la saggezza popolare lo dichiara da tempo: a star con lo zoppo s’impara a zoppicare!





Articolo a cura della Dott.ssa Margherita Carretti, Etologa, Naturalista e referente IAA scuola PTRI

Ho sempre desiderato partire per un viaggio zaino in spalla con il mio compagno di vita a 4 zampe, ma non potevo immaginare quanto in realtà questa esperienza mi avrebbe arricchita, sia a livello personale che nel rapporto con lui. Quello di quest’anno non sarebbe stato il mio primo cammino, per cui mi sentivo tranquilla nel coinvolgere Olivia, uno dei miei cani, in questa avventura.



Articolo a cura di Riccardo Lucchesi, medico veterinario esperto in omeopatia

Un giorno c'era un cervo che si aggirava per i suoi boschi, e sapeva in quei boschi dove trovare i germogli più teneri da mangiare e dove scorreva l'acqua più fresca e cristallina con cui dissetarsi. Erano i suoi boschi, e li conosceva bene.

Ma, mentre percorreva il sentiero sulla montagna, ebbe il desiderio quel giorno, si direbbe l'attrazione, di varcare il crinale ed inoltrarsi nel versante a lui sconosciuto di quella regione.

Giunto sulla sommità si inebriò del profumo dei fiori disseminati sui prati, e salutò il falco che dall'alto vigilava tutta la zona.



Articolo a cura di Elisa Bazzi, Medico Veterinario Comportamentalista ed esperto in Interventi Assistiti con gli Animali

Farmonia è una cooperativa agricola sociale che sorge a San Genesio Atesino, a 20 minuti da Bolzano, in una piccola valle circondata dal bosco e affiancata dal rio Avigna che armonizza l’ambiente con le sue cascate e nutre la ricca vegetazione che caratterizza il paesaggio. La nostra cooperativa è nata da poco e ha l’obiettivo di diventare un luogo dove esseri umani, animali e piante possano vivere in armonia e avere la possibilità di riscattarsi per poi ritrovare la propria strada nel mondo. Riteniamo, infatti, che grazie al contatto con gli animali e la Natura, ogni essere umano abbia la possibilità di rinascere e di ritrovare sé stesso. Come ben sappiamo, da anni di esperienza nell’ambito degli interventi assistiti con gli animali, grazie alla relazione speciale che si crea con gli animali, si ha la possibilità di far esprimere ad ognuno il proprio vero Io, al di là del giudizio e delle categorizzazioni a cui si è normalmente assoggettati.




Articolo a cura di Roberta Martinengo, Medico Veterinario

“Fuoriluogo” è un posto dove sono stata molte volte.
E da lì che inizi a farti domande.
Cerchi ovunque, chiedi agli amici, studi, fai esperienze, condividi momenti di vita con persone con cui intrecci racconti, rapporti, sogni e delusioni.
La fiducia è la conquista più alta .
Quando puoi sentirti libero di essere te stesso senza aver paura del giudizio allora tutto cambia.
Puoi finalmente vivereAAA058 19giugno02RobertaMartinengo



Articolo scritto dalla dottoressa Iliaria Magnelli medico veterinario

L’età media dei nostri animali è aumentata negli ultimi anni. Diagnostica e cure sono migliorate a tal punto da avere nelle nostre case molti più animali anziani, rispetto a 10-20 anni fa. Come per noi esseri umani, l’anzianità è una fase della vita particolare, delicata e fragile ma nonostante questo può essere portata avanti in maniera serena e comunque energica.

Dobbiamo sicuramente cominciare a considerarla in tal maniera riguardo i nostri amici animali e porre più attenzioni non solo in termini di analisi e quindi di cure, ma anche in termini di alimentazione.

Come riportano molti ricercatori in ambito umano, l’alimentazione può essere considerata prevenzione primaria, secondaria e terziaria. Parliamo di prevenzione in tutte le fasi della vita dal periodo prenatale, da ciò che mangiano i nostri genitori, fino ad arrivare al momento della malattia e/o dell’anzianità.



Articolo di Dora Scialfa, Medico Veterinario

A tutti coloro che sono motivati dal piacere di leggere un buon libro, a chi ha voglia di conoscere il cane in molte delle sue sfumature motivazionali, a chi è motivato dalla necessità di comprendere alcuni comportamenti del proprio cane, regalerei questo libro di Elena Garoni!

Lo raccomanderei anche a tutti i professionisti che si trovano a poter consigliare quale cane è adatto per un particolare contesto; a chi ha deciso di compartecipare una parte della propria biografia con un cane o magari di adottarne un secondo o un terzo; a chi cerca, in un libro dedicato al cane, scienza ed arte, esperienza e competenza, umorismo ed autenticità professionale, chiarezza e sintesi, spregiudicatezza e senso di responsabilità.



Articolo della Dr.ssa Marilisa Picca, medico veterinario esperto in Omeopatia

La sverminazioni di cuccioli e gattini, e successivamente degli animali adulti, sono un intervento veterinario di routine.
Alcune malattie parassitarie sono zoonosi, cioè trasmissibili dagli animali all'uomo. Le linee guida raccomandano quindi trattamenti frequenti (da 4 a 12 volte l'anno) per il controllo delle principali parassitosi intestinali dei nostri animali domestici, e spesso i cuccioli vengono adottati dopo aver già ricevuto uno o più trattamenti.
Fortunatamente gli attuali antiparassitari sono, in genere, farmaci piuttosto sicuri e non inducono effetti collaterali nei nostri animali.

AAA055 Marilisa Picca



articolo a cura di Matteo Gandi, educatore cinofilo e Monica Premoli, Medico Veterinario esperta in Medicine Complementari

I cani: un mondo fantastico!

Oltre a bisogni fisici da soddisfare e grandi corse nei prati, sono molto più!

Quante volte ci vengono raccontate storie di animali che ci lasciano senza parole, di gesti che riempiono di grandi dubbi su chi siano gli Anima-li?

A questo proposito vorrei raccontarvi del nostro ultimo viaggio, mio e della mia compagna, assieme ad Halma e Giorgio.

Ci siamo diretti in Toscana, spinti dalla curiosità dei racconti di un’amica archeologa che ci ha parlato di tombe pre-etrusche e antichi santuari naturali.

Eravamo armati solo delle coordinate di questi luoghi interessanti, ma Halma e Giorgio sembravano seguire, in mezzo alla fitta boscaglia, qualcosa che non erano odori.AAA054 19maggio02 Matteo Gandi



Approfondimenti sulla Medicina Non Convenzionale: tutti gli aspetti della Medicina Veterinaria Olistica

Relazionarsi e inter-agire col proprio animale per crescere insieme

Comprendere la sensibilità degli animali per allevarli nel rispetto dell'ambiente e delle loro esigenze

Alimentazione Naturale per Cani e Gatti (dieta crudista Barf, diete vegetariane e vegane) e per tutti gli altri animali che condividono la loro vita con noi

 

Come si evolve il Rapporto Uomo-Animale nella nostra società

Page 1 of 5

Armonie Animali La rete del ben-essere animale ETS-APS
P.IVA 04430110405 - C.F. 92088900409 | segreteria@armonieanimali.com

Privacy & Cookie Policy

© 2020 Armonie Animali Tutti Diritti Riservati. Powered by Primastudio