Stile di vita

Articolo scrito dal Dott. Pietro Luciano Venezia medico veterinario

"Una visione molto grande è necessaria e l'uomo che la sperimenta
deve seguirla come l'aquila cerca il blu più profondo del cielo."
Crazy Horse,"Cavallo Pazzo", capo Sioux

 

articolo pietro veneziaPrima di essere un veterinario a basso impatto ambientale bisogna riflettere sul fatto di come ci si comporta come persone e, come dicono gli indigeni maya Ixil, "bisogna saper camminare sulle proprie parole."

Sono le scelte quotidiane di vita, anche i gesti più semplici, che caratterizzano una persona consapevole, cominciando dallo stile di vita, dall'uso dell'auto, dal cibo con cui ci nutriamo ai vestiti che scegliamo di comprare, dai detersivi che adoperiamo al riscaldamento di casa; ogni gesto implica la messa in moto di un sistema economico, ambientale e sociale; ogni gesto può alimentare e mantenere filiere sane o filiere ad alto impatto.

Gli stessi ragionamenti che faccio per adeguare il mio stile di vita quotidiano, e quello della mia famiglia, li applico alla mia professione.


Vito Di LorenzoIn che modo secondo te il cane può diventare un ponte tra noi e
la natura che ci circonda?

Il cane deriva dal lupo e come tale ha istinto primordiale che gli scorre nelle vene, lo si vede quando tra i boschi si destreggia abilmente, sentendosi a proprio agio in tutte le situazioni (annusa, ascolta, osserva e avverte).


Recensione scritta dalla Dott.ssa Dora Scialfa Medico Veterinario

la fortuna c3a8 un gatto neroLA FORTUNA È UN GATTO NERO
I poeti cantautori del cabaret Chat Noir di Montmartre
di Marina Alberghin

In questo libro dal titolo e contenuti spregiudicati, Marina Alberghini ci fa rivivere l’atmosfera parigina fin de siècle, svelando come ebbe inizio l’avventura per Rodolphe Salis, pittore svizzero di poco talento che approda a Parigi nel 1871, all’età di 19 anni in cerca di fortuna. Fortuna che si concretizza dieci anni dopo, a 29 anni…in coincidenza del completarsi di un ciclo di Saturno.

 


foto articolo vaira

Lo zaino è una risorsa fondamentale, ma rischia di pesare troppo: ecco cosa portare quando vogliamo fare escursionismo con il nostro cane.

Abbiamo già parlato di quanto l’escursionismo col cane acquisti un fascino tutto suo rispetto al farlo da soli. Ci siamo quindi decisi e vogliamo uscire e fare escursionismo con il nostro cane. Quindi cosa portare con noi?


Articolo scritto dalla Dott.ssa Marta Pattaro Medico Veterinario

cuccioloUna delle prime cose che ci si trova ad insegnare al cucciolo, è come dove e quando sporcare. Come sempre, dove c’è una domanda…il mercato risponde! E così eccoci spuntare nei negozi traversine di diverse marche e dimensioni, pubblicizzate come “lo strumento per” insegnare al cucciolo che quello è il posto giusto.


Vito Di Lorenzo Un viaggio un uomo un cane  Edizioni Cleup  Articolo di: Cinzia Ciarmatori

Recensione della Dott.ssa Cinzia Ciarmatori Medico Veterinario

 

Vito di Lorenzo e la montagna erano destinati ad incontrarsi, sua madre da piccolo lo trascinava in Trentino e quello che inizialmente odiava perché imposto da un genitore alla lunga ha finito per appartenergli più di quanto potesse immaginare, tanto che viaggiare insieme ad Olivia, il suo Setter Irlandese per quelle vette ha dato il via a questo libro.


Il Gatto Cosmico di Paul KleeRecensione scritta dalla Dott.ssa Dora Scialfa Medico Veterinario

Marina Alberghini, autrice di questo libro, tra le altre competenze, è Presidente dell'accademia dei Gatti Magici e ci accompagna con passo felino a conoscere, attraverso i loro gatti, artisti che hanno rivoluzionato la storia dell'arte agli inizi del '900, alle prese con la prima guerra mondiale e le vicende del Bauhaus.

La copertina del libro riproduce una metà del quadro di Paul Klee intitolato Il gatto e l'uccello (1928).


un tartufo per la vita libro 

Nina è una cavalla di dodici anni. Un giorno cominciò ad annusare insistentemente il collo di Macri, guardandola a lungo ed emettendo respiri profondi. Macri pochi giorni prima aveva subito un fortissimo trauma della regione cervicale ma Nina non poteva certo saperlo, eppure…


Scialfa recensione cuore feliceRecensione scritta dalla Dott.ssa Dora Scialfa Medico Veterinario

 

Angelo Vaira, Valeria Raimondi e Marc Bekoff grazie all'esperienza applicata, a ricerche scientifiche integrate ed ampliate ci propongono, in questo libro, di metterci in gioco e l'occasione è il nostro cane.


Un tartufo per la vita Intervista Silvia AllegriCome sei venuta a conoscenza del Progetto Serena?

 

Mi è stato segnalato questo progetto, ho chiamato i responsabili e ho concordato un appuntamento per assistere a un’esercitazione. Ricordo la grande emozione nel vedere all’opera istruttori, pazienti diabetici e cani: un lavoro straordinario, gestito nel totale rispetto dell’animale, con entusiasmo da parte dei pazienti. Che mi hanno raccontato di come la loro vita sia cambiata fin da subito, e naturalmente in meglio, da quando sono coinvolti in questo percorso.


Armonie Animali La rete del ben-essere animale ETS-APS | P.IVA 04430110405 - C.F. 92088900409 | segreteria@armonieanimali.com

© 2019 Armonie Animali Tutti Diritti Riservati. Powered by Social Story